PRESTO DISPONIBILE PER CELEBRARE MOMENTI, ANCHE SENZA ALCOL, IN PERFETTO STILE CIPRIANI

Cipriani Zero Zero White

Per tutti coloro che non consumano alcol, Cipriani Drinks è lieto di presentare il suo nuovo Cipriani Zero Zero White, prodotto con le stesse uve del Prosecco DOC.

SCOPRI DI PIÙ

Dal territorio del Prosecco DOC, la migliore esperienza alcol-free

Cipriani Zero Zero White non è un vino bianco analcolico né è paragonabile a nessun altro prodotto sul mercato: è un succo d’uva frizzante prodotto da mosto Glera microfiltrato e gassato, senza processi di de-alcolizzazione o di pastorizzazione che rovinano la genuinità dell’uva e le sue proprietà.
Cipriani Zero Zero White è unico: un nuovo modo per celebrare un traguardo, festeggiare un successo, condividere un momento di gioia, anche senza alcol.

UVE: Glera (100%)

TERRENO DEL VIGNETO: Ghiaioso

SISTEMA DI COLTIVAZIONE: Guyot

TENORE ALCOOL: 0% vol.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 7-8 °C

PREZZO: 12,00 €

Prezzo di Listino.

Presto disponibile sull’e-commerce di cipriani.com.

PERLAGE

Vivace e persistente

COLORE

Giallo paglierino

PROFUMO

Bouquet deciso ed elegante

SAPORE

Intenso, diretto e fresco

Tutti meritano di vivere un’esperienza unica, alla Cipriani ha la missione di servire i suoi clienti in tutto il mondo e regalare le loro esperienze uniche che meritano.
Cipriani Zero Zero White nasce proprio per rispondere a questa missione: offrire un drink elegante e iconico a tutti coloro che vogliono celebrare un momento in stile Cipriani, da una prospettiva senza alcol.

UNA TECNICA BREVETTATA PER L’ECCELLENZA CIPRIANI

Come viene prodotto
Cipriani Zero Zero White

Quello Cipriani non è un vino senza alcol, è molto di più. La tecnica di stabilizzazione a freddo con cui Cipriani Zero Zero White viene prodotto, lo rende più raffinato e salutare di qualsiasi vino analcolico: questa tecnica non prevede trattamenti del mosto e garantisce il mantenimento di tutte le proprietà nutritive ed organolettiche delle uve Glera, per un’esperienza appagante a zero gradi di tenore alcolico.
Il risultato: una bevanda analcolica con lo stesso spessore del Prosecco, che non ha mai incontrato l’alcol, neanche durante la sua produzione.